News del sito

Didattica Digitale Integrata: i neoassunti dovranno conoscerla

 
News Anicia
Didattica Digitale Integrata: i neoassunti dovranno conoscerla
di News Anicia - Tuesday, 22 September 2020, 19:07
 

Da quest’anno i docenti neoassunti e i docenti che hanno ottenuto il passaggio di ruolo dovranno conoscere la Didattica Digitale Integrata (DDI).

Il Ministero dell’Istruzione ha infatti indicato nella nota n. 28730 del 21 Settembre che “nel nuovo anno scolastico, il diritto allo studio sarà assicurato secondo ciò che prevedono le misure di sicurezza per il Sars-Cov-2. Ciò significa che i docenti neoassunti dovranno essere in grado, da subito, di avere piena conoscenza delle misure previste nonché degli strumenti e delle metodologie per la Didattica Digitale Integrata (DDI), in modo da garantire la continuità didattica e il diritto allo studio in qualsiasi condizione”.

Entro il 30 ottobre verrà aperto l’ambiente on-line, predisposto da INDIRE, per la formazione del personale docente neoassunto o che ha chiesto il passaggio di ruolo. 7 i video messi a disposizione dalla piattaforma che i docenti dovranno visionare durante il periodo di formazione.
Il percorso è articolato con incontri in presenza, laboratori formativi, osservazione in classe (peer review) e attività sulla piattaforma on line.

Il Decreto Ministeriale n. 850/2015, prevede all’articolo 1, comma 4, lo svolgimento delle attività formative per “un impegno complessivo pari ad almeno 50 ore, aggiuntive rispetto agli ordinari impegni di servizio”.

Le Istituzioni scolastiche dovranno verificare le competenze iniziali specifiche dei docenti neo immessi in ruolo e dovranno attivare se necessario iniziative di formazione al fine di allinearli alle competenze previste per l’attuazione del Piano per la DDI formulato dalle singole Istituzioni scolastiche.

E’ prevista come ogni anno la sottoscrizione di un Patto per lo sviluppo formativo tra il docente neoimmesso e il Dirigente scolastico, in cui il docente si impegna a raggiungere gli obiettivi prefissati attraverso attività di formazione continua, mediante la partecipazione alle iniziative formative previste per il periodo di prova, attivate dalle istituzioni scolastiche o da reti di scuole.

Fondamentale sarà il ruolo del docente tutor, che affiancherà il docente nel percorso del primo anno con compiti di supervisione professionale.

Formazione Anicia 

Tel. 06/5898028 -   351.9417441

E-mail: formazione@anicia.it